Quali fattori influenzano il dosaggio di Pepcid AC®?

Pepcid AC ®, la forma di marca del medicinale generico famotidina cloridrato, appartiene a una classe di medicinali noti come H2 bloccanti. Altri membri di questa classe di farmaci sono i popolari farmaci che riducono l’acido gastrico cimetidina e ranitidina. Questo farmaco è usato per il trattamento di ulcere gastriche e duodenali, malattia da reflusso gastroesofageo, emorragia gastrointestinale, esofagite erosiva, cardiopatia, sindrome di Zollinger-Ellison e altre condizioni patologiche di ipersecrezione. Viene anche usato come iniezione intramuscolare a dose singola per il trattamento dell’orticaria acuta. Il dosaggio appropriato di Pepcid AC® varia a seconda di quale di queste condizioni viene utilizzata per prevenire o trattare, nonché l’età e il livello della funzione renale del paziente.

Mentre il farmaco è generalmente usato per trattare le condizioni esistenti, nei pazienti che sono stati trattati con successo per le ulcere duodenali può essere usato per prevenire il loro ripetersi. I pazienti adulti devono inizialmente ricevere un dosaggio di Pepcid AC® di 40 mg assunto per via orale una volta al giorno prima di coricarsi o 20 mg due volte al giorno secondo le raccomandazioni del produttore. Se necessario, può essere somministrata una singola dose di mantenimento di 20 mg. La dose raccomandata di Pepcid AC® per prevenire la ricomparsa delle ulcere duodenali è di 20 mg una volta al giorno. Le linee guida di dosaggio Pepcid AC® compresse per i pazienti affetti da ulcere gastriche sono le stesse di quelle per le ulcere duodenali.

Agli adulti affetti da malattia da reflusso gastroesofageo devono essere somministrati 20 mg di farmaco due volte al giorno. Questo regime di trattamento deve essere continuato per un massimo di sei settimane. A partire dal 2011 il trattamento più lungo di sei settimane non ha dimostrato di essere più efficace rispetto ai periodi di terapia più brevi. Qualsiasi adulto affetto da esofagite erosiva più grave può richiedere una dose maggiore. Il dosaggio raccomandato di Pepcid AC® per questi pazienti è compreso tra 20 e 40 mg somministrati due volte al giorno e può essere continuato per 12 settimane.

I bambini di età compresa tra 1 e 16 anni che stanno ricevendo un trattamento per la malattia da reflusso gastroesofageo possono aver bisogno di un dosaggio ridotto di Pepcid AC®. Inizialmente, 1 mg per 2,2 libbre (1 kg) di peso corporeo deve essere diviso in due dosi orali uguali da somministrare a distanza di 12 ore. Se questa dose non si dimostra efficace, la dose può essere aumentata fino a 2 mg per 2,2 libbre (1 kg) fino a un massimo di 80 mg al giorno. Per i bambini che non sono in grado di assumere il farmaco per via orale, può invece essere somministrato per via endovenosa a 0,25 mg per 2,2 libbre (1 kg) ogni 12 ore fino a un massimo di 40 mg o 0,5 mg per 2,2 libbre (1 kg) al giorno.

Tutte le raccomandazioni sopra riportate devono essere adattate ai pazienti che soffrono di una riduzione della funzionalità renale da moderata a grave. Per i pazienti con livelli di creatina cloruro inferiori a 50 ml al minuto, il dosaggio raccomandato di Pepcid AC® deve essere dimezzato o l’intervallo di somministrazione deve essere aumentato tra 36 e 48 ore. Un fallimento nel fare ciò può produrre effetti collaterali spiacevoli sul sistema nervoso centrale.