Quali sono i diversi tipi di pseudoefedrina compresse?

Le compresse di pseudoefedrina si presentano in forme di rilascio regolari ed estese, e alcune pillole sono masticabili, mentre altre devono essere deglutite con acqua. Strettamente correlate sono le capsule di pseudoefedrina e il farmaco viene anche preparato come elisir. Inoltre, il farmaco può essere combinato con molti altri farmaci, come antistaminici, antidolorifici o farmaci per la tosse. Questi possono essere disponibili al banco o potrebbero richiedere una prescrizione. Poiché molti produttori fanno questo farmaco, ci si può aspettare che le pillole differiscano nell’aspetto e negli ingredienti inattivi.

La forma base di pseudoefedrina compresse per adulti è una pillola di forza da 30 milligrammi (mg) e molti produttori li rendono di un colore rosso opaco al rosso vivo. Anche se non richiedono una prescrizione, potrebbero dover essere acquistati direttamente alla finestra di un farmacista. Il farmaco viene utilizzato per fare stimolanti illegali e molti paesi ora regolano il suo acquisto.

Dal momento che le solite indicazioni per gli adulti che usano il farmaco significano assumere fino a due pillole ogni quattro-sei ore, alcune persone preferiscono usare una versione a rilascio prolungato di 12 ore o del farmaco. Queste compresse di pseudoefedrina contengono 120 mg e le persone sopra i 12 possono assumerle due volte al giorno. Sono spesso di forma ellittica e molti fornitori non aggiungono coloranti. A volte questo farmaco è disponibile in una capsula o capsula di rilascio liquido, invece, e queste varianti potrebbero essere colorate.

È importante distinguere tra semplici pseudoefedrina compresse e quelli che rappresentano una combinazione di farmaci. Alcuni dei più comunemente disponibili sono preparati per raffreddore / influenza e farmaci antiallergici. Ad esempio, alcune compresse di pseudoefedrina potrebbero contenere anche guaifenesina, paracetamolo e destrometorfano. In alternativa, la loratadina o la difenidramina possono essere aggiunte alla pseudoefedrina per fornire un ulteriore sollievo dalla congestione da allergie.

Ci sono anche una serie di farmaci che sono disponibili su prescrizione che potrebbero essere considerati compresse pseudoefedrina combinazione. La forza esatta di queste pillole può variare. Alcune prescrizioni hanno la dose da 30 mg e altre hanno 120 mg di pseudoefedrina e sono formule a rilascio prolungato.

In tutti i casi, le compresse di pseudoefedrina che contengono altri farmaci dovrebbero avere una confezione che elenca gli ingredienti attivi. È probabile che le pillole di combinazione effettive differiscano nell’aspetto dalle piccole compresse rosse previste con la formula a rilascio regolare. Chiunque abbia dei dubbi sugli ingredienti dovrebbe consultare un medico o un farmacista prima di assumere qualsiasi farmaco.

Come accennato, le compresse di pseudoefedrina non sono l’unico modo in cui questo farmaco può essere somministrato. È disponibile in capsule in formule originali e a rilascio prolungato e in compresse masticabili per uso pediatrico. Negli ultimi tempi, molti paesi hanno chiesto la rimozione dei decongestionanti per bambini dal mercato perché sono stati collegati a gravi complicazioni sanitarie. Ciò significa che prodotti come elisir o compresse masticabili potrebbero non essere disponibili in tutte le aree.