Quali sono gli usi medici di Atractylodes?

Atractylodes, anche comunemente chiamato bai zhu, è una pianta usata frequentemente nella medicina tradizionale cinese come trattamento per disturbi gastrointestinali e genitourinari. Indigene alle valli montane cinesi, queste piante sono reputate usate dagli atleti asiatici come potenziatori di energia. Considerato un chi tonico, Atractylodes è un ingrediente comune trovato in molte preparazioni a base di erbe cinesi.

Gli erboristi orientali ritengono che queste piante migliorino le prestazioni dei vari organi del tratto digestivo, inclusi fegato, milza e stomaco. I cinesi credono che l’erba abbia effetti positivi sui meridiani del corpo. Le specie in bianco e nero di Atractylodes sono spesso prescritte dai medici cinesi per il dolore addominale, la diarrea e il vomito insieme alla perdita di appetito. Questa medicina alternativa è anche comunemente prescritta per l’edema, poiché i professionisti ritengono che la pianta possieda proprietà diuretiche. Atractylodes può anche essere usato per vertigini e stanchezza mentale.

Come integratore di chi, l’integratore di Atractylodes ripristina riferito funzione metabolica migliorando l’appetito, che aumenta i livelli di energia. I medici cinesi raccomandano il trattamento a base di erbe per le carenze nutrizionali che includono anoressia, ipoglicemia e malnutrizione oltre ai disturbi del malassorbimento. Altre condizioni per le quali l’erba potrebbe essere prescritta sono l’acidosi metabolica e l’artrite reumatoide. Alcune donne usano atractylodes per la prevenzione dell’aborto o per calmare i bambini non ancora agitati. Anche i pazienti asiatici affetti da tumori al seno, cervicali, dello stomaco e uterini hanno assunto l’erba.

La sostanza normalmente estratta da Atractylodes è un olio contenente acetileni, butenolide B e varie forme di atractylon. Altri componenti chimici sono lattoni, polisaccaridi e sesquiterpenico, insieme alla vitamina A. L’erba bianca è generalmente disponibile solo nei negozi di alimentari cinesi e nelle farmacie e viene comunemente somministrata sotto forma di estratto, decotto, polvere o tè. Le preparazioni sono fatte solitamente dal rootstalk della pianta e le piante choice devono essere aromatiche, ditta e grandi.

Alcuni medici americani credono che l’erba sia sicura per il consumo quando le dosi non superano 1,32 grammi al giorno. Gli operatori sanitari suggeriscono anche di non assumere l’integratore di Atractylodes per più di sette settimane alla volta. La sostanza chimica atractylenolide trovata nell’erba può produrre secchezza delle fauci, nausea e un retrogusto spiacevole persistente. Non ci sono interazioni farmacologiche elencate associate all’erba.

La pianta appartiene alla famiglia delle Asteraceae / Compositae e può provocare una reazione allergica in alcune persone. Altre piante in questa specie includono crisantemi, margherite e calendule, insieme all’ambrosia. Le persone sono generalmente invitati a consultare un medico prima di assumere questo integratore a base di erbe.