Quali sono gli usi medici dell’estratto di sambuco?

Il sambuco è stato a lungo usato come rimedio naturale per una varietà di problemi medici. È noto per aumentare la funzione immunitaria e aiutare a combattere i virus, che lo rende un trattamento ideale per malattie come raffreddore e influenza. Le infezioni respiratorie e sinusali possono essere trattate con sambuco, poiché è un espettorante e aiuta a ridurre le mucose. L’estratto di sambuco può aiutare a ridurre il colesterolo e migliorare la salute del cuore, e le sue proprietà antinfiammatorie possono aiutare a ridurre il dolore e il gonfiore dell’artrite e di altre malattie. Si pensa anche che abbia effetti positivi su una vasta gamma di altre questioni.

I flavonoidi nell’estratto di bacche di sambuco sono noti per aiutare ad aumentare l’immunità per coloro che la prendono. È stato anche dimostrato che aiuta a impedire ai virus di essere in grado di attaccare le cellule del corpo. A causa di queste proprietà, è spesso usato per curare raffreddori e influenza, così come altri tipi di infezione. I pazienti riferiscono spesso di riprendersi più rapidamente e di avere sintomi meno gravi quando prendono sambuco durante una malattia che se non lo fanno.

L’estratto di sambuco può anche alleviare i sintomi di malattie che colpiscono i seni e il sistema respiratorio. È un espettorante noto, quindi le malattie come la bronchite possono rispondere bene ad esso, può anche essere utile per quelli con asma. Infezioni sinusali e raffreddori possono anche essere trattati con sambuco in quanto può aiutare a ridurre la produzione di muco. Quelli con allergie come la febbre da fieno possono trovare il sambuco un trattamento alternativo utile.

Un altro uso medico per l’estratto di bacche di sambuco è quello di aiutare a prevenire le malattie cardiovascolari. Gli studi hanno dimostrato che il sambuco può aiutare a ridurre il colesterolo e prevenire l’accumulo di placche nelle arterie. Si pensa anche a migliorare la funzione e la salute del cuore in generale.

Conosciuto per i suoi effetti anti-infiammatori, l’estratto di bacche di sambuco può aiutare a trattare problemi e dolori causati principalmente dall’infiammazione. Ad esempio, i pazienti con artrite possono trovare sollievo usando questo trattamento. Anche le persone che soffrono di dolori reumatici possono trarre vantaggio dall’utilizzarlo.

Ci sono molte altre aree in cui l’estratto di sambuco può avere effetti benefici. Si pensa di aiutare a migliorare la visione. Ha proprietà leggermente lassative e diuretiche, quindi può aiutare a ridurre la stitichezza o la ritenzione idrica. L’uso dell’estratto di sambuco può funzionare per alleviare l’ansia e si dice che aiuti a ridurre il dolore della nevralgia. Alcuni lo considerano utile come integratore quando si cerca di perdere peso.