Cosa posso aspettarmi dalla terapia con tinnito?

L’acufene è una condizione in cui si sentono i suoni che non sono presenti al di fuori della testa. Il trattamento può diventare necessario se l’acufene è abbastanza grave da causare angoscia. Il trattamento del tinnito varia ma include opzioni come la consulenza, la riqualificazione del cervello per prestare meno attenzione ai suoni indesiderati e la terapia del suono. La terapia del suono utilizza rumori piacevoli per ridurre l’impatto dell’acufene e consente alle persone di affrontare la condizione. Dove l’acufene è associato alla depressione, a volte può essere necessario assumere farmaci antidepressivi.

In genere, i suoni di acufene diventano più evidenti in situazioni silenziose, come quando una persona si addormenta di notte. Ci sono un certo numero di cause ma, il più delle volte, la causa rimane sconosciuta. Raramente, i suoni possono essere uditi da altre persone e sono causati da movimenti all’interno della testa, come un flusso sanguigno anomalo.

A volte una condizione medica come un’infezione all’orecchio o una tiroide iperattiva, può portare ad acufene. Ove possibile, la terapia con acufene prevede il trattamento delle condizioni sottostanti, nella speranza che i rumori indesiderati cessino una volta corretta la causa. Nella maggior parte dei casi, una cura per l’acufene non è possibile, ma un certo numero di terapie per l’acufene sono disponibili per gestire la condizione e rendere i sintomi meno fastidiosi.

Per le persone che hanno l’acufene e la perdita dell’udito, la terapia con l’acufene può comportare l’uso di apparecchi acustici. Mentre altri suoni diventano più chiari, il rumore degli acufeni spesso si allontana. Per quelli senza perdita uditiva, un tipo di apparecchio acustico noto come generatore di rumore bianco può essere utile. I generatori di rumore bianco emettono un suono dolce e costante che maschera il rumore degli acufeni. Sono anche usati in quella che viene chiamata terapia di riqualificazione del tinnito.

La terapia di riabilitazione del tinnito è adatta per le persone che soffrono di acufene grave. Significa insegnare al cervello a prestare meno attenzione ai suoni intrusivi. I generatori di rumore bianco sono indossati e combinati con sessioni regolari con un consulente. Questo tipo di terapia per l’acufene può durare fino a un anno, ma può causare una persona molto meno disturbata dall’acufene e che non richiede più i generatori di rumore.

Così come i generatori di rumore bianco, ci sono altre forme di terapia dell’acufene che usano il suono. Sono disponibili registrazioni di suoni naturali o musica che possono ridurre la consapevolezza degli acufeni da parte di una persona. Se l’acufene impedisce il sonno, i suoni possono essere riprodotti da una macchina accanto al letto o cuscini con gli altoparlanti possono essere utilizzati. È più efficace se il volume dei suoni è leggermente inferiore a quello del rumore del tinnito, poiché la terapia funziona abituando i pazienti al loro problema nel tempo. Alla fine, quando l’acufene diventa meno fastidioso e problemi come l’insonnia migliorano, la terapia con tinnito non dovrebbe essere necessaria.