Quali sono gli usi più comuni dell’acetato di Abiraterone?

Abiraterone acetato è un farmaco utilizzato nel trattamento del cancro alla prostata. Esistono diverse terapie che i medici possono utilizzare per i pazienti affetti da questa malattia e abiraterone acetato è usato solo una volta che i trattamenti primari, quali radiazioni, chemioterapia o chirurgia, non hanno successo o non sono ritenuti possibili. Inoltre, questo farmaco viene usato solo a fianco del trattamento con l’ormone prednisone e solo dopo che un paziente ha ricevuto un trattamento con il farmaco antitumorale docetaxel.

L’unico uso approvato per abiraterone acetato è nel trattamento del cancro alla prostata. Essendo una malattia che colpisce solo gli uomini, il farmaco è anche approvato solo per l’uso negli uomini. Gli uomini con carcinoma prostatico allo stadio iniziale non possono essere trattati con questo farmaco, perché è stato approvato solo per l’uso nei casi in cui il tumore ha metastasi. Questo farmaco non è inteso per l’uso quando il cancro alla prostata viene rilevato nelle prime fasi perché, in queste fasi, il cancro è solitamente curabile.

Anche se non cura il cancro alla prostata, l’acetato di abiraterone è noto per aumentare l’aspettativa di vita di molti pazienti che lo assumono. Questo farmaco agisce impedendo al corpo di produrre androgeni, che può causare una rapida crescita dei tumori. Gli androgeni sono prodotti dai tumori, dalla prostata e dai testicoli e l’acetato di abiraterone impedisce che si formi in tutti e tre questi luoghi. In media, il trattamento con questo farmaco aumenta l’aspettativa di vita di un paziente di circa quattro mesi, il che rappresenta un miglioramento significativo rispetto ai pazienti che non si sottopongono al trattamento e che hanno la stessa forma avanzata di cancro alla prostata.

Il trattamento con abiraterone acetato è appropriato solo nei casi in cui il tumore della prostata non è in grado di rispondere alla castrazione o ha già omesso di rispondere ad esso. In molti casi, la rimozione dei testicoli causerà una significativa diminuzione dell’androgeno androgeno, e quindi lo stesso effetto può essere ottenuto senza l’uso di farmaci. Un medico dovrà determinare se il cancro alla prostata rientra nella categoria del carcinoma prostatico resistente alla castrazione.

Inoltre, abiraterone acetato è usato solo in pazienti che hanno già subito la chemioterapia. I pazienti dovranno aver subito un trattamento con docetaxel, che è uno dei numerosi farmaci antitumorali, prima che venga somministrato abiraterone acetato. Il prednisone viene somministrato contemporaneamente a questo farmaco, poiché gli studi hanno mostrato un netto miglioramento nei pazienti che ricevono entrambi i farmaci contemporaneamente.